venerdì 28 settembre 2007

Attori Italiani: Vittorio Gassman


Scheda Riassuntiva:
Vittorio Gassman
(Attore - 1922 Genova; 2000 Roma)
Vittorio Gassman segna con i suoi personaggi l’epoca della commedia all’italiana. Natura istrionica dalle ineguagliabili doti recitative, è un personaggio adorato dal pubblico come dalla critica, una leggenda del cinema italiano. La sua carriera inizia nel 1943 in teatro, nel 1946 esordisce nel cinema interpretando, anche grazie alla sua prestanza fisica, ruoli di affascinanti seduttori: significatico il ruolo in Riso Amaro (Giuseppe De Santis, 1949). Mario Monicelli scopre il suo talento comico e nel 1958 interpreta il personaggio del pugile nel film I soliti ignoti. Segue con una serie di interpretazioni dell’italiano medio degli anni del boom. La grande guerra, Il sorpasso, I Mostri di Dino Risi. Surreale nel film L’armata Brancaleone di Mario Monicelli (1966), dà ulteriore prova delle sue grandi doti recitative nel film In nome del popolo italiano (1971); Profumo di Donna (1974) di Dino Risi e in C’eravamo tanto amati (1974) di Ettore Scola. Nel 1978 partecipa con il regista Altman in Un matrimonio e Quintet.

2 commenti:

Luciano ha detto...

Ciao MASH. Mi fa piacere vedere che hai ripreso a pubblicare. E inizi con un post interessante su Vittorio Gassman. ^_^
A presto.

MASH ha detto...

ciao luciano, purtroppo ti rispondo a distanza di un mese, ma ancora tuttora non ho risolto il problema della connessione! mi collego solo raramente e non posso aggiornare il blog! spero di risolvere in futuro e tornare ad aggiornarlo! a presto